CRM 2005. Atti del convegno ABI del 13 e 14 dicembre 2005


Relazione e Vendita: la soluzione per crescere

di: ABI

Editore
Bancaria Editrice
Anno
2005
Pagine
570
ISBN
28-449-0719-4
Disponibilità
Disponibile
Prezzo di copertina€ 45,00
Prezzo Internet Sconto 5% € 42,75
IVA assolta dall'editore

Presentazione







 

Martedì, 13 dicembre 2005



SESSIONE INTRODUTTIVA



La clientela bancaria: tendenze comportamentali in atto





Il punto sul CRM nelle banche italiane





I SESSIONE - RELAZIONE E FIDELIZZAZIONE NEI DIVERSI SEGMENTI DI MERCATO



Metodologie e soluzioni per la gestione ottimale della relazione con la clientela Affluent e Mass Market





"Dalla relazione ""personale"" a quella ""industriale"": nuove strategie per il mass market"





Carattere: il CRM al servizio della professionalità del gestore Affluent





L'integrazione tra politiche creditizie e strategie commerciali dopo Basilea 2





II SESSIONE - IL COINVOLGIMENTO DELLA RETE DI VENDITA IN AMBIENTE CRM



CRM e sviluppo delle risorse di rete per la generazione di valore





Organizzazione e gestione del personale di Customer Service bancario





Meno banca... più persone. Lo sviluppo delle persone per lo sviluppo del business





L'evoluzione della Customer Care nel nuovo contesto competitivo





Mercoledì, 14 dicembre 2005



III SESSIONE - IL CRM A SUPPORTO DELLA VENDITA NEI DIVERSI CANALI DISTRIBUTIVI



La rete di vendita e l'introduzione della velocità nella relazione





CRM e Data Mining: individuare un denominatore comune per coprire a 360° la relazione con il cliente





Knowledge Management: innovazione e multicanalità





CRM e Call Center: due strutture complementari per la corretta comprensione del bisogno del cliente





La multicanalità integrata a supporto dei processi commerciali





SESSIONE PARALLELA A - I DATI TERRITORIALI A SUPPORTO DELLA CONOSCENZA DEL MERCATO



L'utilizzo dei dati territoriali a servizio degli Associati





Gli strumenti di geomarketing per la conoscenza del territorio





Valutazione del potenziale territoriale a supporto delle strategie di rete e commerciali





L'integrazione della conoscenza dei mercati territoriali con informazioni gestionali nei processi di pianificazione e budgeting





L'uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target





SESSIONE PARALLELA B - LE AZIONI PER LA LOYALTY



Loyalty Management e Retail Banking: quali prospettive?





Le azioni di loyalty: dalle barriere all'uscita alla fabbrica flessibile





Happy-Banking: come incentivare il grado di soddisfazione della clientela e l'utilizzo di prodotti/servizi della Banca





Loyalty Program: il sistema integrato al CRM per incentivare la clientela





I monitoraggi dell'ABI a supporto delle strategie di fidelizzazione delle banche