News

La gestione dei non performing loans, impatti normativi e crisi da covid 19: il nuovo volume di Camillo Giliberto
Bancaria Editrice ha appena pubblicato il volume “La gestione dei non performing loans. Impatti normativi e crisi da COVID-19” di Camillo Giliberto. Il volume è dedicato all'analisi degli impatti che la grave crisi finanziaria del 2007-2008 ha prodotto sul sistema economico in generale e sul settore bancario in Europa e in Italia generando ingenti stock di crediti deteriorati e inducendo le banche a mettere in atto strategie di contrasto del fenomeno degli Npl. Particolari focus sono dedicati agli interventi delle Autorità europee e all'emergenza Covid-19

Misure di sostegno e tensione finanziaria nelle Pmi: il caso italiano
Sul numero 2 di Bancaria è stato pubblicato un interessante studio, firmato da Paola Brighi, Federica Fanti (Università di Bologna) e Sabrina Severini (Università Politecnica delle Marche), che si pone l’obiettivo di indagare se le misure di moratoria introdotte dal d.l. n.18 del 17/3/2020 - noto come “Decreto Cura Italia” - abbiano effettivamente contribuito a mitigare quelle situazioni di tensione finanziaria che le Pmi hanno registrato a seguito della pandemia da Covid-19

La sostenibilità evolve: economia e finanza circolari per un nuovo sviluppo
La Circular Economy (CE) propone un modello antitetico a quello lineare basato sul principio take-make-use-dispose e rappresenta un innovativo paradigma che ridefinisce il concetto di sviluppo in ottica rigenerativa con impatti positivi sull’intera società. La CE slega la crescita economica dal consumo di risorse naturali esauribili, propone il superamento del concetto stesso di rifiuto e, attraverso una visione sistemica e collaborati-va, ridisegna i modelli di business e di interazione con l’ecosistema. Ne parlano sul n. 4/2022 di Bancaria Massimiano Tellini e Christopher El Khoury, di Intesa Sanpaolo, Claudio Zara e Luca Bellardini dell’Università Bocconi.

Il credito in Italia. Ripensare il sostegno alle imprese nel nuovo scenario
L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia e il conseguente conflitto russo-ucraino segnano uno spartiacque nella storia dell’Europa con un rilevante impatto sull’economia italiana e sul credito. La nuova emergenza richiede ora un profondo ripensamento delle politiche da parte delle istituzioni europee e nazionali. Sul n. 4/2022 di Bancaria è stato pubblicato l’intervento del Direttore Generale dell’ABI, Giovanni Sabatini, tenuto in apertura della XII edizione del Convegno Credito al Credito, svoltasi a Roma il 5 e 6 apri-le 2022, promosso dall’ABI in collaborazione con Assofin e organizzato da ABIEventi.

Video


Luigi Einaudi scrittore di banca e borsa
Tutti i controlli del processo del credito in un Handbook
Guida antirapina, un successo che si rinnova

Servizi e prodotti online