Banca Virtuale e Call Center. Atti del Convegno ABI del 13 e 14 dicembre 1999


di: ABI

Editore
Bancaria Editrice
Anno
1999
Pagine
494
Disponibilità
Esaurito
Prezzo di copertina€ 35,00
Prezzo Internet Sconto 5% € 33,25
IVA assolta dall'editore

Presentazione

La prima parte, dedicata alla Banca Virtuale, si sofferma sui nuovi canali distributivi per l`offerta di servizi finanziari alla clientela delle banche, e in particolare su Internet, evidenziandone i fattori distintivi e le implicazioni tecnologiche. La seconda parte analizza invece il Customer Relationship Management e il ruolo del Call Center nello sviluppo del rapporto con i clienti, nonché gli aspetti tecnologici collegati al middleware tra le applicazioni legacy e quelle rivolte alla clientela.



 

1. LA DIFFUSIONE DELL'UTILIZZO DI NUOVI CANALI PER LA DISTRIBUZIONE DEI SERVIZI BANCARI
Intervento di Massimo Vignoli
2. INTERNET E LA BANCA: RIFLESSIONI
Intervento di Claudio Bombonato
3. CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT: TRASFORMARE LE TRANSAZIONI IN RELAZIONI
Intervento di Massimo Pellegrino
4. L'OUTSOURCING DEL TRADING ON LINE
Intervento di Giuseppe Capponcelli
5. LA BANCA VIRTUALE AL SERVIZIO DEL CLIENTE
Intervento di Feldman Marc, Mauro Brignola
6. UNIFIED NETWORKS
Intervento di Francesca Bongiovanni
7. SOLUZIONI ONE-TO-ONE PER IL VIRTUAL BANKING
Intervento di Enrico Toson
"8. LE ""SOLUTIONS"" BULL PER EVOLVERE CON LE RICHIESTE DELLA CLIENTELA"
Intervento di Roberto Cattaneo
9. IL QUADRO NORMATIVO COMUNITARIO E NAZIONALE. CONTRATTI PER VIA INFORMATICA, FIRMA DIGITALE E PROBLEMATICHE APPLICATIVE.
Intervento di Luigi Capaldo
10. IL CALL CENTER COME RISPOSTA ALLE ESIGENZE DI CONTRATTI CON IL PUBBLICO PER UNA BANCA VIRTUALE
Intervento di Massimo Vignoli
11. DAL CALL CENTER AL CONTACT CENTER
Intervento di Massimo Sangiovanni
12. LA FIDELIZZAZIONE DEL CLIENTE: LE SOLUZIONI ALBACOM PER I CALL CENTER
Intervento di Antonio Petrocco
13. IL CALL CENTER AL CROCEVIA DEI CANALI DELLA BANCA VIRTUALE
Intervento di Claudio Chiesa
14. CONTACT CENTER: CENTRALITÀ E FLESSIBILITÀ NELLA COMUNICAZIONE MULTICANALE
15. IL CALL CENTER COME STRUMENTO DI CONNESSIONE TRA IL MERCATO, LA BANCA E LA PROPRIA RETE, PER AMPLIARE IL PORTAFOGLIO CLIENTI E RENDERE PIÙ PROFITTEVOLE QUELLO ESISTENTE
Intervento di Marco Vecchiotti
16. IL CALL CENTER NELL'OTTICA DELLA STRATEGIA MULTICANALE DELLA BANCA
Intervento di Gianfranco Facchini
17. DALL'HELP-DESK AL CUSTOMER SERVICE: L'ESPERIENZA NECSY AL SERVIZIO DELLE BANCHE
Intervento di Giorgio Gazzeri