LUIGI EINAUDI E L’ASSOCIAZIONISMO ECONOMICO NELL’ITALIA LIBERALE


di: Francesco Dandolo

Editore
Bancaria Editrice
Anno
2020
Pagine
256
ISBN
978-88-449-1199-7
Disponibilità
Disponibile
Prezzo di copertina€ 35,00
Prezzo Internet Sconto 5% € 33,25
IVA assolta dall'editore

Presentazione

«Einaudi riconosce alle “leghe” dei lavoratori (gli attuali sindacati) e degli imprenditori (le attuali associazioni imprenditoriali) una fondamentale funzione di collegamento, in qualità di “organismi e corpi intermedi”, tra il cittadino e lo Stato. La perdurante rilevanza dell’intuizione einaudiana ha convinto l’Istituto ad approfondirla, investigandone natura e fondatezza attraverso un programma di ricerca articolato in tre anni e volto alla ricostruzione della genesi e dell’evoluzione storica dell’associazionismo economico in generale, con specifica attenzione a quello bancario e finanziario.

Il volume Luigi Einaudi e l’associazionismo economico nell’Italia liberale di Francesco Dandolo costituisce il primo risultato di questa ricerca». (dalla prefazione del Presidente Maurizio Sella)

Prefazione
Introduzione
PARTE PRIMA
Associazioni operaie e associazioni industriali in Luigi Einaudi dall'età giolittiana al primo dopoguerra (1899-1919)
1. Il mestiere dell'economista         
2. Il modello             
3. La simpatia per gli emigranti italiani      
4. La centralità della classe operaia       
5. Le leghe operaie           
6. L'imprenditore sociale     
7. Primo dovere dell'imprenditore sociale: costruire alloggi operai              
8. Le leghe degli industriali         
9. La pace sociale            
10.Lo Stato e le vertenze sindacali        
11.Lo Stato e gli industriali  
12.La guerra
13.La riorganizzazione produttiva nel primo dopoguerra
Nota biografica di Luigi Einaudi (periodo 1874-1919)
PARTE SECONDA
Le associazioni degli imprenditori in età liberale (1861-1920)
Premessa
1. L'associazionismo degli interessi agrari      
    1.1 I primi decenni post-unitari       
    1.2 Dalla crisi economica alla nascita della società degli agricoltori italiani          
    1.3 L'inizio del nuovo secolo e le lotte dei lavoratori  
    1.4 La guerra e la nascita della Confagricoltura   
2. L'azione collettiva degli industriali       
    2.1 Dalle prime organizzazioni alla svolta sindacale di inizio XX secolo            
    2.2 La lega industriale di torino e il passaggio all'associazionismo nazionale
    2.3 La prima stagione della Confindustria
    2.4 Dante Ferraris e la rifondazione della Confindustria
3. La rappresentanza del mondo bancario      
    3.1 Dall'Unità alla Prima guerra mondiale    
    a) Le banche popolari
    b) Le casse di risparmio
    c) Le casse rurali
    3.2 Le banche e la prima guerra mondiale
    3.3 La nascita dell'associazione bancaria italiana
    Conclusioni            
    Bibliografia             
    Tavola sinottica dei principali avvenimenti nel campo dell'associazionismo economico (1861-1920)
APPENDICI
Indice delle istituzioni
Indice dei nomi
Indice degli enti