La compliance nella pubblica amministrazione


Semplificazione, trasparenza e controlli

 

di: AICOM, Dexia Crediop

Editore
Edibank
Anno
2013
Pagine
100
ISBN
ISBN 978-88-449-0508-8
Disponibilità
Disponibile
Prezzo Copertina € 20,00
IVA assolta dall'editore

QUANTITÀ PREZZO
Da 5 a 9 pezzi € 18,00
Da 10 a 29 pezzi € 16,00
Da 30 pezzi € 14,00
Presentazione

Ha senso discutere di conformità alle norme in un Paese che presenta un grosso deficit di efficienza della macchina amministrativa? Come devono essere impostati i controlli per garantire l'efficacia della funzione di compliance? A che punto siamo con il processo di semplificazione e di trasparenza per una piena rivoluzione open government?
 
Parte da questi interrogativi il volume curato dall'Aicom, Associazione Italiana Compliance, in collaborazione con Dexia Crediop, che propone autorevoli interventi sulla compliance nella PA, ponendo in luce come le esigenze di conformità e di trasparenza, insieme a quelle di riorganizzazione e informatizzazione, siano i fondamenti del "buon governo" e quanto ci sia ancora da fare in questo senso. Inoltre viene sottolineato sul fronte della compliance quanto sia importante far propri non solo i valori ma anche le procedure e i processi per organizzare e gestire al meglio le attività in linea con i dettami normativi e per costruire un modello condiviso da tutti gli operatori coinvolti che permetta un controllo continuo su atti e processi.
  
Grazie alle esperienze maturate in ruoli chiave del settore pubblico, gli autori analizzano:
  • il concetto di semplificazione normativa e amministrativa e il suo rapporto con la giustizia amministrativa;
  • l'applicazione del sistema dei controlli e l'impatto sulla governance della PA;
  • la tracciabilità dei flussi finanziari e gli adeguamenti procedurali necessari;
  • la funzione di compliance applicata al processo di acquisto di beni e servizi nella PA;
  • il ruolo del sistema bancario in materia di tracciabilità e il contributo del project financing alla realizzazione di opere pubbliche.
Le riflessioni confermano quanto il tema della conformità sia molto sentito anche nel settore pubblico, che negli ultimi anni sta vivendo molti cambiamenti per le accresciute esigenze degli utenti e per la necessità di una rigorosa gestione dei livelli di spesa; e che, pertanto, non può prescindere da un nuovo modo di organizzare e gestire la macchina amministrativa, secondo presidi efficienti di compliance, che rappresentino la "coscienza dell'agire" della PA con benefici tangibili per cittadini e imprese.

Autori
 
Prefazione
 
1. Introduzione
 
2. Semplificazione normativa, conformità e trasparenza: quali influenze sulla giustizia amministrativa?
2.1 La cultura della semplificazione
2.2 L’approccio dell’Unione europea
2.3 La semplificazione amministrativa
2.4 Pseudo-semplificazioni e pseudo-liberalizzazioni
3. Funzioni di controllo: come incidono oggi sulla governance della pubblica amministrazione e degli enti pubblici?
3.1 Premessa 
3.2 Il sistema dei controlli nella Pubblica Amministrazione 
3.3 Modelli e strumenti di derivazione europea 
3.4 Verso una maggiore effettività dell’azione di controllo 
4. La tracciabilità dei flussi finanziari: adeguamenti procedurali e impatto organizzativo per le società e la pubblica amministrazione
4.1 Premessa 
4.2 Tracciabilità e antiriciclaggio 
4.3 Gli obblighi legati ai contratti pubblici 
4.4 Conclusioni
5. Gli acquisti di beni e servizi: da semplici transazioni a processi di conformità
5.1 Premessa
5.2 La funzione di compliance nel settore pubblico 
5.3 Conclusioni 
Allegato – Il controllo di compliance sul processo di spesa
6. Tracciabilità e project finance: il ruolo delle banche
6.1 La tracciabilità dei flussi finanziari 
6.2 Il project financing 
6.3 L’esperienza bancaria nella compliance