La Banca d'Italia: organizzazione e funzioni


Governo della moneta, vigilanza, supervisione sui mercati e sul sistema dei pagamenti

a cura di: Alberto Mario Contessa, Antonio Finocchiaro

Editore
Bancaria Editrice
Anno
2003
Pagine
406
ISBN
88-449-0593-0
Disponibilità
Disponibile
Prezzo di copertina€ 30,00
Prezzo Internet Sconto 5% € 28,50
IVA assolta dall'editore

Presentazione

La Banca d`Italia è un`istituzione che, da oltre un secolo, ha un ruolo determinante nel sistema finanziario italiano. E' un organismo con compiti complessi nel governo della moneta e del credito, ai quali corrisponde una struttura, una "macchina aziendale", molto articolata, in rapida evoluzione, spesso poco conosciuta all`esterno.
Proprio per descrivere in maniera organica e integrata le funzioni e l`attività della Banca d`Italia, un gruppo di funzionari dell`istituto, coordinato da Antonio Finocchiaro e Alberto M. Contessa, ha messo a punto questo volume che riprende la tradizione avviata in seno alla Banca oltre trent`anni fa da Renato De Mattia.
Per la ricchezza dell`analisi e della documentazione e per l`ampiezza dei temi trattati, relativi a tutti gli aspetti dell`azione della Banca d`Italia come istituto di emissione impegnato nello sviluppo del sistema dei pagamenti, come banca centrale, come organo di vigilanza e come fucina di analisi economica, questo volume rappresenta un documento di sicuro interesse per tutti gli operatori della banca e della finanza.

1. L`EVOLUZIONE STORICA
1.1 Le origini
1.2 Dall`istituzione della Banca d`Italia alla legge bancaria dei 1936
1.3 Il periodo della seconda guerra mondiale e i provvedimenti degli anni 1947-48
1.4 Dagli anni cinquanta a Maastricht
1.5 Gli anni più recenti
2. IL QUADRO GENERALE
2.1 Le funzioni
2.2 Le fonti normative
2.3 Natura giuridica e struttura proprietaria
2.4 Patrimonio e bilancio
2.5 Sede legale, ordinamento e organizzazione
2.6 La Banca d`Italia e il Sistema europeo di banche centrali
3. L`ORDINAMENTO STATUTARIO
3.1 Gli organi deliberativi centrali
3.2 Gli organi direttivi centrali
3.3 Gli organi locali
3.4 Gli organi di controllo
4. AUTONOMIA E CONTROLLI
4.1 L`autonomia della Banca
4.2 I controlli di natura amministrativa
4.3 I controlli esterni derivanti dall`appartenenza al SEBC
4.4 La competenza a giudicare sulle attività dell' Istituto
5. L`ORGANIZZAZIONE INTERNA
5.1 Il Piano d`istituto
5.2 L`assetto organizzativo dell`istituto
5.3 Le risorse umane
5.4 La risorsa informatica
5.5 L`informazione statistica in materia creditizia e finanziaria
5.6 Gli stabili della Banca
5.7 L`organizzazione contabile
5.8 La programmazione annuale e il controllo della spesa
5.9 La gestione del patrimonio
5.10 Il controllo ispettivo interno
6. IL RUOLO DELLA BANCA CENTRALE NEL SISTEMA DEI PAGAMENTI
6.1 La funzione di emissione
6.2 Il sistema dei pagamenti: le funzioni, la struttura. Il ruolo delle banche centrali
6.3 Il ruolo della Banca d`Italia nel sistema dei pagamenti
6.4 L`offerta di servizi di pagamento
6.5 La sorveglianza sul sistema dei pagamenti
6.6 La cooperazione nel sistema dei pagamenti
7. IL SERVIZIO DI TESORERIA DELLO STATO E LE ATTIVITÀ CONNESSE CON LA GESTIONE DEL DEBITO PUBBLICO
7.1 Cenni storici sull`affidamento alla Banca d`Italia del servizio di tesoreria dello Stato
7.2 I rapporti finanziari tra Banca d`Italia e Ministero dell`Economia e delle finanze per lo svolgimento dei servizio di tesoreria
7.3 L`attività di tesoriere statale svolta dall`istituto
7.4 Le linee evolutive della tesoreria statale
7.5 L`attività della Banca nel mercato dei titoli di Stato
8. LA FUNZIONE DI POLITICA MONETARIA E DEL CAMBIO NEL CONTESTO DEI SISTEMA EUROPEO DI BANCHE CENTRALI
8.1 Politica monetaria e politica economica
8.2 L`indipendenza della banca centrale nella conduzione della politica monetaria
8.3 Il processo di creazione della moneta e del credito. Gli obiettivi intermedi e gli strumenti della politica monetaria
8.4 L`euro e il Sistema europeo di banche centrali
8.5 La strategia di politica monetaria dell`Eurosistema
8.6 Le operazioni di politica monetaria dell`Eurosistema
8.7 La riserva obbligatoria
8.8 Il sistema monetario e la politica del cambio
8.9 La gestione delle riserve
9. LA SUPERVISIONE SUI MERCATI FINANZIARI
9.1 La supervisione sui mercati
9.2 Le funzioni di vigilanza della Banca d`Italia sui mercati
9.3 Le funzioni di regolamentazione e vigilanza della Banca d`Italia sulle infrastrutture di supporto dei mercati
10. LA VIGILANZA SUL SISTEMA CREDITIZIO E FINANZIARIO
10.1 La natura dell`attività bancaria e finanziaria e i fondamenti della funzione di vigilanza
10.2 L`ordinamento del sistema bancario
10.3 L`evoluzione strutturale del sistema bancario italiano
10.4 L`attività di controllo
10.5 L`ordinamento del sistema finanziario
10.6 Gli intermediari finanziari
10.7 Gli intermediari del mercato mobiliare: le SIM e le SGR
10.8 La struttura del sistema finanziario italiano
10.9 La tutela della concorrenza nel settore del credito
11. APPENDICE
11.1 La situazione patrimoniale e il conto economico della Banca d`Italia
11.2 I modelli di analisi delle banche. Aspetti metodologici e valutativi
11.3 La Banca dei Regolamenti Internazionali (BRI) e il Fondo Monetario Internazionale (FMI)
11.4 Brevi note su quattro banche centrali estere
11.5 Indice dei riquadri
Presentazione di Antonio Fazio