La misurazione dei processi in banca


Organizzazione, performance, rischi e costi: casi ed esperienze

 

a cura di: Marco Di Antonio

Editore
Bancaria Editrice
Anno
2008
Pagine
192
ISBN
978-88-449-0457-9
Disponibilità
Disponibile
Prezzo di copertina€ 25,00
Prezzo Internet Sconto 10% € 22,50
IVA assolta dall'editore

QUANTITÀ PREZZO
Da 5 a 9 pezzi € 22,50
Da 10 a 29 pezzi € 20,00
Da 30 pezzi € 17,50
Presentazione

Le banche hanno l'esigenza di migliorare continuamente i propri risultati, in termini economico-finanziari, di flessibilità competitiva ed efficienza organizzativa. L'orientamento ai processi ' che introduce metodologie e tecniche di misurazione nell'analisi organizzativa e nei meccanismi operativi ' costituisce oggi una leva fondamentale per il miglioramento delle performance aziendali e per l'accrescimento della forza competitiva nel mercato.
Il volume si pone il duplice obiettivo di analizzare i più importanti strumenti di process measurement, indagandone valenza strategica e aspetti operativi, e di fornire indicazioni sullo stato attuale della diffusione e dell'utilizzo di tali metodologie nelle realtà italiane.
Gli Autori analizzano non solo le tecniche di misurazione maggiormente studiate e proposte dalla letteratura economica, quali l'Activity-Based Costing, l'Activity-Based Management, il Business Process Reengineering, ma propongono anche i sistemi più innovativi ' poco conosciuti, ma con grosse potenzialità ' come il Lean Six Sigma e l'Assessment, più legati alla valutazione del personale e agli aspetti qualitativi. Ognuna di queste metodologie viene considerata per il contributo fornito all'indirizzo strategico delle banche, ai risultati attesi e alle responsabilità attribuite alle varie unità organizzative. Ulteriore aspetto indagato è rappresentato dall'analisi degli aspetti specifici dei processi e dell'organizzazione dell'azienda banca, in termini di classificazione e mappatura dei processi tipici.
Vengono infine presentati quattro interessanti casi di banche italiane, apprezzabili per l'approccio innovativo nell'attività di process management per la misurazione dei: ' processi fidi, all'interno di un progetto BPR per l'area crediti; ' processi di filiale, ai fini della determinazione dei carichi di lavoro; ' rischi di processi, in chiave di costruzione di un sistema di controllo; ' costi operativi, in un'ottica di cost allocation e redditività delle agenzie. Il volume propone quindi una visione dinamica dell'orientamento ai processi, integrato con quello al business e alle performance e fornisce alle banche spunti di riflessione sui principali ostacoli alla sua diffusione e sulle possibilità per il loro superamento.

Introduzione
Parte Prima
INQUADRAMENTO CONCETTUALE
1. La gestione e la misurazione dei processi: fondamenti e tecniche
1.1 La prospettiva dei processi: fondamenti teorici e vantaggi
1.2 L'organizzazione per processi
1.3 Le tecniche di process management e il ruolo della misura
1.3.1 Business Process Reengineering (BPR)
1.3.2 Activity-Based Costing (ABC) e Activity-Based Management (ABM)
1.3.3 Operational Risk Measurement and Assessment
1.3.4 Lean Six Sigma
1.3.5 Sistemi integrati di misurazione della performance
1.4 La misurazione dei processi: prime conclusioni e spunti di riflessione
2. I processi nella banca: peculiarità e classificazione
2.1 Le peculiarità dei processi bancari
2.2 L'utilità dell'approccio per processi
2.3 L'individuazione e la classificazione dei processi bancari
3. Il comportamento delle banche italiane
3.1 La necessità dell'analisi, misurazione e gestione dei processi
3.2 Lo stato dell'arte dell'analisi, misurazione e gestione dei processi
4. La misurazione delle performance di processo: una proposta metodologica
4.1 Premessa
4.2 Le criticità dei sistemi di misurazione esistenti
4.3 La misurazione delle performance di processo dei servizi bancari: una proposta evolutiva
4.3.1 Coerenza rispetto agli obiettivi strategici della banca
4.3.2 Numero ridotto di KPI, rappresentatività di quanto percepito dai clienti e significatività delle misurazioni
4.3.3 Supporto per il benchmarking interno ed esterno
4.3.4 Integrazione nei sistemi di valutazione e incentivazione del personale
Parte Seconda
I CASI AZIENDALI
5. La misurazione dei processi ai fini della loro reingegnerizzazione: il caso Banco Ambrosiano Veneto
5.1 Premessa
5.2 La reingegnerizzazione del processo del credito
5.2.1 La misurazione nella fase di scelta delle aree di intervento
5.2.2 La misurazione nella fase di assegnazione degli obiettivi: gli indicatori di performance
5.2.3 La misurazione nella fase di analisi dei processi
5.2.4 La misurazione nella fase di riprogettazione dei processi
5.2.5 La misurazione nella fase di implementazione degli interventi di riprogettazione
5.2.6 La misurazione nella fase di governo dei processi reingegnerizzati
6. La razionalizzazione dell'uso delle risorse di rete: il caso Banca di Roma
6.1 Premessa
6.2 La metodologia e le fasi della costruzione del modello del comparto operativo di filiale
6.3 L'applicazione dei risultati del modello di dimensionamento al comparto operativo di filiale
6.4 La metodologia del modello di dimensionamento commerciale della filiale
6.5 Conclusioni
  
La realizzazione di questo capitolo, per la parte relativa alla metodologia del modello operativo,  è stata resa possibile grazie al contributo fornito allo studio del modello da una tesi di laurea sperimentale in Scienze Statistiche ed Economiche depositata presso l'Università degli Studi di Siena redatta dalla dott.ssa Francesca Valiante con correlatore il prof. Duccio Stefano Gazzei.
7. La misurazione dei rischi di processo: il caso Factorit
7.1 Premessa
7.2 Il sistema dei controlli interni in Factorit. Lineamenti generali
7.3 La mappatura dei rischi
7.4 La metodologia di rilevazione dei rischi di processo: la rilevazione bottom-up
7.4.1 Caratteristiche generali
7.4.2 La mappatura dei macroprocessi aziendali
7.4.3 L'articolazione organizzativa e gli ambiti di analisi
7.4.4 La scheda di analisi dei rischi di processo: struttura e contenuti
7.4.5 La scheda di analisi dei rischi di processo: il modello e le relazioni tra le variabili
7.4.6 La scheda di analisi dei rischi di processo: metodologia di valutazione
7.4.7 La scheda di analisi dei rischi di processo: utilizzi e sviluppi
7.4.8 La scheda di analisi dei rischi di processo: limiti
7.5 La metodologia di rilevazione dei rischi di processo: la scheda di risk control
7.5.1 Caratteristiche generali
7.5.2 La scheda di controllo dei rischi di processo: struttura e contenuti
7.6 La metodologia di rilevazione dei rischi operativi: la rilevazione top-down
7.7 Prospettive e sviluppi
8. La misurazione dei costi di prodotto e filiale secondo l'approccio delle attività: il caso Unicredit Banca
8.1 Premessa
8.2 Unicredit Banca Retail: caratteristiche generali
8.3 I progetti di cost allocation di Unicredit Banca
8.4 Il progetto cost allocation di prodotto/cliente
8.4.1 Obiettivi e caratteristiche generali
8.4.2 Le scelte metodologiche di fondo
8.4.3 L'allocazione dei costi del personale
8.4.4 L'allocazione degli altri costi
8.4.5 Gli output del sistema
8.5 Il progetto cost allocation di agenzia
8.6 Criticità e prospettive
Bibliografia