Product Governance per i prodotti bancari al dettaglio: modifiche delle disposizioni di trasparenza


Data
28/29 marzo 2019
Sede

MILANO - Centro Congressi Olona, Via Olona, 2

ROMA (In videoconferenza) - Scuderie di Palazzo Altieri Via di Santo Stefano del Cacco, 1

Anno
2019
Richiedi informazioni

-
28/03/2019
29/03/2019
*Prezzo associato ABI
Presentazione

Con provvedimento del 5 dicembre 2018 la Banca d’Italia ha modificato le disposizioni in materia di “Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari. Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti” per dare attuazione agli Orientamenti dell’Autorità Bancaria Europea sui dispositivi di governance e di controllo dei prodotti bancari al dettaglio.

Le nuove disposizioni trovano applicazione a partire dal 1° gennaio 2019 per i prodotti realizzati, offerti o modificati in modo sostanziale che devono essere progettati e commercializzati in coerenza con gli interessi, gli obiettivi e le caratteristiche delle classi di clientela alle quali sono destinati (c.d. “target market”).

In questa fase gli intermediari sono chiamati ad adottare in modo tempestivo nuove procedure e iniziative organizzative interne che prevedono specifiche responsabilità in capo agli Organi Societari e alle Funzioni aziendali di Controllo al fine di garantire, che in ogni fase dell’attività di intermediazione, sia prestata costante e specifica attenzione alla trasparenza delle condizioni contrattuali e alla correttezza dei comportamenti. 

Per accompagnare le banche nel processo di implementazione delle nuove disposizioni ABIFormazione organizza, in collaborazione con l’Ufficio Consulenza Societaria di ABI, un seminario sugli impatti della disciplina e sui necessari adeguamenti. 

 

Elisabetta Anichini
e.anichini@abiformazione.it
06.6767.251
Raffaella Delcogliano
r.delcogliano@abiformazione.it
06.6767.9175