Percorso professionalizzante per la Compliance in banca


In sintesi

L’edizione 2020 del percorso è stata rinnovata per fornire le più aggiornate conoscenze metodologiche, tecniche e di ruolo che sono utili per operare nella funzione o nel processo aziendale di compliance management. In particolare, alle docenze sulle competenze fondamentali per agire nella funzione sono stati aggiunti focus sul nuovo approccio proattivo della funzione, sulle prospettive derivanti dall’evoluzione tecnologica, sui controlli a distanza, sulla reportistica efficace, nonché sulle competenze relazionali indispensabili per facilitare l’azione della funzione compliance all’interno dell’organizzazione.

Il percorso è strutturato in 4 moduli, per un totale di 10 giornate di formazione, a cui si aggiunge il test finale di valutazione delle conoscenze acquisite per ottenere il Diploma di Compliance management in banca.

Target

Neoresponsabili e specialisti della Funzione Compliance.

Obiettivi

Il percorso trasferisce al partecipante le conoscenze finalizzate a:

  • riconoscere le fonti normative fondamentali relative al Sistema dei Controlli Interni e alla Funzione Compliance
  • identificare ruolo, responsabilità e strumenti fondamentali della Funzione Compliance
  • definire fasi e principali attività del processo generale di compliance management
  • confrontare i modelli organizzativi nella gestione del rischio di compliance
  • acquisire le metodologie fondamentali per leggere le norme, individuare le sanzioni, identificare i requisiti, i rischi di conformità, i presidi mitigazione
  • acquisire gli strumenti concettuali per costruire e utilizzare una Matrice dei rischi di compliance
  • identificare le modalità per pianificare e valutare le attività della compliance
  • condividere le prospettive di evoluzione della funzione in relazione alla digitalizzazione in atto
  • condividere i lineamenti evolutivi della Funzione Compliance alla luce del Single Supervisory Mechanism e del nuovo processo SREP
  • definire una reportistica efficace e una gestione efficace delle relazioni interne
  • valutare i risultati di un programma di formazione aziendale in termini di efficacia formativa
Data
Seconda edizione in partenza il 6 ottobre
Durata
10 giorni (4 moduli + test finale)
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti

Anno
2020
Richiedi informazioni

Modulo 1
06/10/2020
08/10/2020
Modulo 2
20/10/2020
22/10/2020
Modulo 3
05/11/2020
06/11/2020
Modulo 4
19/11/2020
20/11/2020
Test Finale
01/12/2020
01/12/2020
Presentazione

Il percorso professionalizzante per la Compliance in banca – realizzato da ABIFormazione all’interno di un ampio e sinergico insieme di servizi di supporto destinati da ABI alle funzioni Compliance delle banche italiane – rappresenta da oltre 10 anni una tappa fondamentale nel percorso formativo dei professionisti della Compliance ed è annualmente riprogettato per fornire un’offerta in linea con le evoluzioni normative, metodologiche e tecnologiche in corso.

Rispondendo all’orientamento regolamentare europeo e italiano che identifica la Compliance non solo come la funzione strategica di presidio del rischio ma anche come driver di efficientamento organizzativo in ottica di conformità, la nuova edizione del percorso è stata riformulata e aggiornata per garantire la focalizzazione sulle attività core della funzione: dalle evoluzioni nelle metodologie di valutazione del rischio al ruolo consulenziale all’interno dell’organizzazione, dall’analisi di impatto delle nuove normative alla reportistica passando per i controlli a distanza e un focus sulle competenze relazionali individuate come indispensabili per facilitare l’azione degli specialisti di compliance all’interno dell’organizzazione. Il Percorso si compone di 10 giornate di formazione, distinte in 4 moduli, la cui finalità fondamentale è sviluppare le principali competenze metodologiche, tecniche e di ruolo di coloro che in banca operano nella funzione o nel processo di compliance. Le attività esercitative, che da sempre contraddistinguono il percorso, sono state ulteriormente incrementate per favorire l’applicazione pratica delle competenze acquisite e favorire il confronto strutturato tra i partecipanti.

Al termine del percorso è prevista una sessione di valutazione delle conoscenze acquisite per poter ricevere l’“Attestato di professionalità in Compliance management”.

Elisa Isacco
e.isacco@abiservizi.it
06.6767.517