Percorso per il Controllo di Gestione in banca


Gli strumenti operativi del saper fare nel contesto Covid-19

In sintesi

I principali elementi concettuali e operativi, sotto il profilo organizzativo e tecnicocontabile, necessari alla progettazione e implementazione in banca di un sistema di controllo di gestione in grado di monitorare la qualità delle performance economiche e il contenimento dei rischi assunti. Il secondo modulo tratterà del controllo delle performance economiche in una prospettiva Value Based.

Target

Operatori dell'area Pianificazione e controllo di gestione, nonché addetti di Filiali e degli altri Uffici centrali coinvolti attivamente o passivamente nel processo di controllo delle performance.

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di trasferire al partecipante le seguenti conoscenze:

  • saper inquadrare il controllo di gestione quale strumento di governo (centrale e periferico) della banca, anche in relazione al particolare momento di emergenza;
  • definire le competenze di base necessarie al consapevole utilizzo di un sistema di controllo di gestione in banca;
  • illustrare gli strumenti base per operare nell’ambito del processo di COGE (budget, tassi interni di trasferimento, conto economico di filiale e di prodotto, etc.);
  • individuare strumenti e logiche Value Based Management con riferimento alle diverse aree gestionali della banca.
Data
Dal 22 giugno 2020
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti

Anno
2020
Richiedi informazioni

Modulo 1
22/06/2020
24/06/2020
Modulo 2
06/07/2020
08/07/2020
*Prezzo associato ABI
Presentazione

La diffusione del Coronavirus rappresenta uno shock senza precedenti, che ha implicazioni sistemiche a livello sanitario, sociale, politico, economico e geopolitico. Le banche sono chiamate a garantire la necessaria liquidità all’economia reale, tuttavia si trovano a fronteggiare significative criticità operative e strategiche, con particolare riferimento a: la gestione del rischio di credito, gli strumenti di gestione del portafoglio e di ricorso alle cartolarizzazioni, la gestione della relazione commerciale con la clientela, la gestione della business continuity.

In tale contesto di riferimento si impone a maggior ragione un’assoluta attenzione alle implicazioni in termini di rendimento-rischio della gestione dei processi fondamentali dell’intermediazione bancaria, emergendo al contempo l’urgenza di un profondo ripensamento dei modelli di business e degli strumenti di controllo. Il Percorso per il Controllo di Gestione in Banca, articolato in due moduli, è finalizzato allora a fornire gli strumenti operativi per la consapevole implementazione e fruizione di un sistema di COGE orientato alla creazione di valore.

Anche l’erogazione in aula virtuale consente di garantire che le modalità didattiche siano improntate alla massima interazione d’aula e all’acquisizione di strumenti propri del saper fare, mediante casi di studio ed esercitazioni guidate.

    

 

Elisa Isacco 
e.isacco@abiservizi.it
06.6767.517