Il ruolo della consulenza patrimoniale nella gestione degli asset artistici


Realizzato in collaborazione con Fidartis

Tipologia e-Learning

Casi, Multimediale

In sintesi

Corso multimediale, realizzato in collaborazione con FIDARTIS Multi Family Office, introduttivo al tema della gestione professionale di asset artistici.

Il collezionismo d’arte, infatti, sta crescendo e nell'ambito degli investimenti "alternativi" è tra quelli che finora ha dimostrato le maggiori potenzialità, tantoche l'attività di amministrazione di beni artistici è considerata uno dei principali driver della consulenza nei prossimi anni.
Il corso è caratterizzato da interattività e dalla presenza di esempi e casi ed è progettato per rispondere agli standard del Regolamento IVASS n. 40/2018 e del Regolamento Intermediari CONSOB.

logo fidartis

 

Target

Consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede, consulenti autonomi, wealth managers, private bankers, gestori corporate, family officer agenti e broker assicurativi 

Durata
4 ore e 30 minuti
Anno
2020
Richiedi informazioni

Presentazione

Il mercato dell’arte negli ultimi venti anni ha confermato una tendenza piuttosto speculativa, con acquisti spesso mirati alla rivendita con plusvalenza. Nell’ambito della consulenza patrimoniale e finanziaria confrontarsi con questa realtà significa sapersi orientare tra bisogni dei clienti, operatori del settore, aspetti giuridici e fiscali, tendenze del mercato. Per affrontare questa realtà multiforme, che ha delle logiche diverse rispetto ai mercati finanziari, è necessario sviluppare nuove competenze specialistiche e trasversali che permettano di assistere e orientare al meglio i clienti. Il corso è composto da un’introduzione e da 7 moduli tematici che illustrano tra l’altro, le peculiarità del mercato dell’arte, gli strumenti di gestione e pianificazione di una collezione, gli strumenti per preservare l'unitarietà di una collezione, i profili fiscali della cessione di opere d’arte e gli elementi di base delle polizze assicurative oggetti d’arte. 

INTRODUZIONE

  • Il collezionismo e il ruolo della consulenza patrimoniale nella gestione di patrimoni artistici 

CARATTERISTICHE DEL MERCATO DELL’ARTE

  • Il mercato dell'arte e i suoi protagonisti
  • Transazioni commerciali e operazioni straordinarie nell’art market: tutela del venditore e pegno su opere d’arte
  • Transazioni commerciali e operazioni straordinarie nell’art market: le garanzie sulle vendite in asta
  • Un case history di art market

Test di fine modulo

GLI STRUMENTI DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE DI UNA COLLEZIONE

  • Trust e fondazioni
  • L'accordo di famiglia e gli strumenti societari

Test di fine modulo

PIANIFICAZIONE SUCCESSORIA: GLI STRUMENTI PER PRESERVARE L'UNITARIETA’ DI UNA COLLEZIONE

  • La trasmissione di patrimoni artistici

Test di fine modulo

DIRITTI D’AUTORE E AUTENTICITÀ DELL’OPERA D’ARTE

  • I diritti d’autore
  • L’autenticità dell’opera d’arte e i soggetti legittimati alla verifica
  • I falsi in arte

Test di fine modulo

PROFILI FISCALI DELLA CESSIONE DI OPERE D’ARTE

  • Cessione di opere d’arte: profili fiscali ai fini dell’imposta sulle successioni e donazioni
  • Il trattamento fiscale delle cessioni di opere d’arte ai fini delle imposte sui redditi
  • L’IVA nella cessione di opere d’arte e il “regime dei minimi”
  • Il pagamento delle imposte dirette mediante cessione di beni culturali
  • L’art bonus e il diritto di seguito

Test di fine modulo

LE ASSICURAZIONI OGGETTI D’ARTE

  •          Caratteristiche della copertura All Risk
  •          Il valore assicurativo degli oggetti d'arte: valore dichiarato vs stima accettata

Test di fine modulo

L’ART DISRUPTION: LA TECNOLOGIA NEL MERCATO DELLE OPERE D’ARTE

  •          Arte e intelligenza artificiale
  •          Autenticità, riconoscibilità, provenienza, elementi strutturali e di comparazione tra mercato online e tradizionale
  •          Pagamenti in criptovalute e tokenizzazione delle opere d’arte

Test di fine modulo 

TEST DI FINE CORSO