Il monitoraggio del credito nel nuovo framework normativo e di mercato


In sintesi

Come evolve il monitoraggio delle posizioni creditizie alla luce delle sfide poste dalla gestione di moratorie e prestiti con garanzia pubblica erogati nel contesto Covid-19, dall'avvio delle nuove regole sul default e dal calendar provisioning, che inducono anche una rivisitazione delle strategie commerciali e di business e conseguenze sui diversi prodotti del credito

Target

Responsabili e specialisti delle direzioni NPE/NPL, degli uffici gestioni crediti, monitoraggio qualità credito, recupero crediti, responsabili e specialisti dell'area legale, responsabili e specialisti delle funzioni compliance, risk management e internal audit

Data
22/23 febbraio 2021
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti

Anno
2021
Prezzo
€ 1.700,00
Prezzo Associato ABI
€ 1.400,00
IVA esclusa 22%
 
Richiedi informazioni

La gestione delle moratorie e dei prestiti con garanzia pubblica erogati nel contesto Covid-19

  • L’efficientamento del modello gestionale nelle aspettative della Vigilanza europea e domestica
  • Le Linee Guida EBA sulle moratorie e la gestione delle proroghe
  • Gli impatti gestionali: la segmentazione del portafoglio e il rafforzamento delle logiche forward looking
  • Il presidio delle controparti in difficoltà: le sfide nella gestione delle misure di sostegno in scadenza
  • La gestione delle posizioni nei confronti di imprese in crisi di liquidità
  • Come cambia l’analisi dei dati quantitativi in un contesto di incertezza: una nuova comparazione cross-sectional e la rettifica dei dati storici
  • La valutazione qualitativa dei settori: chi beneficerà e chi no nel nuovo paradigma
  • Il raccordo con la valutazione quantitativa di natura prospettica
  • La determinazione del fabbisogno corrente e del fabbisogno strutturale
  • Determinare il DSCR in situazioni di incertezza

La gestione e il monitoraggio del credito tra nuova definizione di default e calendar provisioning

  • L’applicazione delle nuove regole sul default
  • La identificazione e gestione ottimale degli effetti di contagio tra i soggetti connessi
  • Il problema delle ristrutturazioni onerose
  • Interventi volti a mitigarne gli impatti
  • Implementare il calendar provisioning: regole e impatti sulla gestione delle NPE e del credito in bonis
  • Le sfide di Calendar Provisioning e nuova DoD: la rivisitazione delle strategie commerciali e di business e le conseguenze sui diversi prodotti del credito

Elisa Isacco
e.isacco@abiservizi.it
06.6767.517