Il credito alle imprese: la valutazione qualitativa nel post Covid-19 e la concessione nelle nuove linee guida EBA


In sintesi

Gli elementi chiave per una corretta valutazione qualitativa nel processo di affidamento dell'impresa e nello scenario post-Covid e la nuova concessione nelle Linee Guida EBA, con un focus sulle opportunità della digitalizzazione nel processo istruttorio e cenni all'integrazione dei fattori ESG nella concessione secondo le LOM EBA.

Target

Responsabili e specialisti dell'area credito, analisti qualità credito, gestori imprese

Data
29/31 marzo 2021
Sede

Aula virtuale, attraverso piattaforma dedicata, con possibilità di interazione real time con i docenti

Anno
2021
Prezzo
€ 2.150,00
Prezzo Associato ABI
€ 1.850,00
IVA esclusa 22%
 
Richiedi informazioni

La concessione del credito tra evoluzione della normativa e del mercato

  • L’evoluzione del contesto di mercato cui operano le PMI e gli impatti sul processo di valutazione
  • Come gestire le ‘moratorie Covid’ nel quadro di Vigilanza prudenziale
  • Il Codice della Crisi e dell’Insolvenza, il ruolo gli indici di Allerta e i problemi applicativi
  • Gli anticipi regolamentari sullo SME supporting factor e le conseguenze sullo staging dell’IFRS9
  • Le conseguenze dell’avvio della nuova Definizione di default

Le Linee Guida EBA “Loan Origination and Monitoring” e le indicazioni sulle moratorie

  • I nuovi aspetti di governance nella fase di origination
  • L’importanza delle informazioni strutturate e del pricing
  • Gli indicatori quantitativi da considerare e EWI di natura qualitativa
  • La rilevanza dell’aspetto finanziario nella valutazione e gli elementi di attenzione sulle garanzie La valutazione qualitativa nel nuovo contesto
  • Il ruolo della valutazione qualitativa nell’ambito del processo di affidamento
  • Le nuove fonti informative che incidono sulla valutazione qualitativa: intercettarle e incorporarle correttamente in un costrutto valutativo
  • Proposizione di uno schema di analisi commerciale e comportamentale da utilizzare sul territorio
  • Gli elementi qualitativi che caratterizzano i nuovi settori emergenti nell’era della digitalizzazione
  • Comprendere gli aspetti qualitativi vincenti dei settori maturi in ristrutturazione: definizione di una road map operativa

L’impatto della digitalizzazione sul processo istruttorio e valutativo

  • Gli impatti sul processo del credito delle nuove logiche fintech legate alla digitalizzazione dei processi
  • I nuovi approcci di big data analytics e machine learning
  • I nuovi set di dati che vengono incorporati nelle analisi del merito creditizio del cliente PMI
  • Come sta cambiando il concetto di rating

Gli elementi di analisi riconducibili al Temporary Framework e le nuove politiche fiscali

  • Come interpretare gli impatti dei sostegni ricevuti dall’impresa nell’ambito del Temporary Framework
  • L’importanza della quantificazione prospettica dei benefici derivanti dai nuovi piani Comunitari Next Generation EU e Recovery Fund 

La sostenibilità del credito in banca

  • Caratteristiche dei green loans e dei sustainability green loans
  • Il cambio di paradigma della Circular Economy e le valutazione in ottica creditizia
  • Quali sono le metriche valutative dei sustainability loans e il set informativo a corredo

Fernanda Silvi
f.silvi@abiservizi.it
06.6767.561