Osservatorio ABI Digital Marketing e comunicazione Integrata


di: ABI

Anno
2019
Richiedi informazioni

Presentazione

La trasformazione digitale del settore bancario rappresenta una fonte di nuove opportunità e di generazione di valore nel segmento retail. In questo quadro, in particolare, dopo alcuni anni di sviluppo, i media digitali si sono affermati come un terreno efficace di dialogo con il mercato e sono diventati elementi chiave sia del marketing digitale sia della comunicazione integrata delle banche.

L’Osservatorio ABI Digital Marketing e Comunicazione Integrata rimane sempre aperto a nuovi contenuti che abbracciano tutti gli aspetti di innovazione riguardanti il marketing e la comunicazione digitale e rappresenta un punto di riferimento per gli intermediari per confrontarsi ed approfondire la conoscenza di nuovi strumenti, meccanismi e approcci relazionali digitali, nonché analizzare casi d’interesse di aziende non bancarie e condividere le migliori pratiche.

L’Osservatorio prevede tre incontri tematici di confronto. Ciascun incontro si svolge in modalità interattiva tra i referenti dell’industria finanziaria e gli esperti invitati. Il primo incontro si svolgerà a Milano, il 5 Dicembre 2019 e i due successivi previsti tra fine gennaio e gli inizi di marzo. 

Le giornate saranno dedicate a tre tematiche raggruppate nei seguenti modelli:
- “Mente”: Robotica, Intelligenza Artificiale e media digitali per esplorare i trend emergenti nel web, le nuove logiche di integrazione tra mondo fisico e digitale, sistemi di ottimizzazione degli investimenti pubblicitari e di coerenza con il brand, le nuove forme di dialogo con i clienti attraverso chatbot e smart speaker;
- “Cuore”: Emozioni e creatività guidano i nuovi approcci con focus su contenuti, strumenti e approcci che favoriscono un coinvolgimento dei clienti più ampio ed efficace, con sistemi innovativi di ingaggio basati su video, contenuti giornalistici e temi di attualità;
- “Identità”: Immagine e valori, un connubio per creare engagement. Saranno esaminati i principali trend predittivi, l’importanza dei messaggi nell’area ecologica e sociale, LinkedIn come strumento di valorizzazione del brand, la comunicazione focalizzata sul “local”, i messaggi valoriali per i diversi segmenti di clientela (generazione Z, perennials, mondo femminile) e lo sviluppo del co-marketing valoriale.

  

Formato: Incontri

Destinatari: Banche e Intermediari Finanziari




Ti potrebbe interessare anche